DSC_9471 copyL’Aerial Fit&stretch è una splendida e nuova disciplina, nata dall’incontro della tradizione con il mondo moderno. Nello yoga molto spesso si usano cinghie attaccate al muro per poter sfruttare la forza di gravità sul nostro corpo e migliorare la flessibilità, così dopo uno studio accurato – che unisce alle tradizioni yogiche anche elementi di danza ed acrobatica aerea – nasce questa nuova disciplina.

Nel tempo differenti scuole hanno sviluppato al meglio i loro progetti e le loro conoscenze: così la disciplina oggi prende differenti nomi, pur condividendo tutta una serie di principi di base. Abbiamo messo in evidenza sei caratteristiche comuni:

  • Viene utilizzata un’amaca:

Si usa un’amaca (avete letto bene!), di un tessuto morbido e resistente allo stesso tempo, che rende facili i movimenti e ci libera dalla forza di gravità. Durante una lezione si sperimenta la vera e propria gioia di volare. Il drappo aiuta ad eseguire i movimenti che spesso nelle lezioni di yoga si temono, come la testa in giù, rendendoli più sicuri.

  • Si decomprime la colonna vertebrale:

Nella vita di tutti i giorni la forza di gravità non gioca quasi mai a nostro favore, soprattutto quando abbiamo problemi con la schiena. Utilizzando un’amaca, durante lo yoga in volo, si sfrutta il peso del nostro corpo nelle inversioni: questo fa sì che si crei spazio tra i dischetti vertebrali e si rilassino i muscoli della schiena: il giovamento che ne deriva può davvero cambiare le nostre giornate!

  • Migliora la forza e l’equilibrio:
    Lavorare in sospensione ci porta ad attivare dei muscoli molto profondi che troppo spesso non vengono sollecitati. Questo renderà il nostro corpo più pronto e reattivo. Inoltre, tutto ciò ci consente di sfruttare il peso del corpo anche in resistenza e quindi migliora la forza nelle braccia e nell’addome.
  • Tonifica tutto il corpo:
    Mai sentito di un’amaca che tonifica i muscoli?

La grande varietà di esercizi che si possono fare con lo yoga in volo, rende questa disciplina molto allenante per tutti i nostri muscoli, che vengono sollecitati a 360 gradi. Braccia, gambe, glutei vengono messi a dura prova durante tutta la lezione, rendendo il corpo più forte, flessibile e resistente agli infortuni.

  • Non ci si annoia mai:
    Durante una lezione con le amache ci si diverte moltissimo! La lezione inizia prendendo confidenza con il tessuto: possiamo toccarlo, sentirlo sulla pelle, iniziare a fidarci; si prosegue con una fase di riscaldamento, che prepara il corpo all’esecuzione delle asana in volo; poi c’è una parte centrale in cui si vola: non solo con la fantasia, ma con tutto il corpo! E si finisce con un rilassamento guidato nell’amaca, in cui l’amaca diventa una culla pronta ad accoglierci e coccolarci: inutile dire che è la parte preferita di molti praticanti…
  • E’ un allenamento adatto a tutti:
    La liberazione dal senso di gravità grazie alla pratica con le amache ci concede grandi vantaggi e notevole benessere: toglie compressione dalle articolazioni, rilassa la schiena, migliora la circolazione linfatica, stimola la microcircolazione migliorando la luminosità della nostra pelle. Migliora la fiducia in se stessi e dà un grande senso di leggerezza.

Noi di Alchimia ci siamo innamorati di questa disciplina e dei suoi numerosi benefici: siamo specializzati nell’allenamento in sospensione e non vediamo l’ora di fartelo provare!
Vai nella sezione orari del nostro sito per trovare quello più comodo per te: ti aspettiamo!