Articoli

Acroyoga una disciplina che insegna la vita: Nell’acroyoga si lavora sulla FIDUCIA negli altri ed in se stessi, cosa che nel nostro mondo abbiamo quasi dimenticato. Si superano limiti e PAURE attraverso la condivisione ed il sostegno delle altre persone. (cosa che come dico sempre fa superare l’asticella dell’impossibile sempre un po’ più avanti)
Si impara una comunicazione veramente efficacie, per dire di cosa ho bisogno ho la necessità di capire prima ciò che voglio. ( Nel caso specifico si parla di piedi messi più su o più giù,ma questo ci allena a parlare chiaro anche nella vita)
Quindi in sostanza per quale motivo l’Acroyoga insegna a vivere? Continua a leggere


Lo Yoga è per tutti: Da quando lo Yoga è diventato più – passatemi il termine – “di moda”, molte persone sono attratte da questo mondo, per mia somma gioia; ma spesso il timore è quello di non essere all’altezza, questo perché sui social girano tantissime foto di insegnanti che fanno cose incredibili e mettono l’hashtag YOGA.
Partiamo dal principio: lo Yoga è una disciplina molto antica ed aiuta l’uomo a ritrovare l’unione tra il mondo materiale (il corpo) ed il mondo spirituale (l’anima).
Gli Asana che si eseguono durante una classe sono una parte di questo infinito oceano che si chiama Yoga. Continua a leggere


Pilates barre: tira fuori la ballerina che è in te! Pilates barre è una nuova disciplina in cui il pilates, lo yoga e la danza si fondono e ci aiutano a lavorare i glutei, i fianchi e le braccia che, soprattutto in questa stagione, iniziano a diventare il cruccio di ognuna di noi.
Questo allenamento prende il nome dalla sbarra-barre, di solito usata dai ballerini per riscaldarsi e sviluppare l’equilibrio.
I movimenti del pilates si uniscono a quelli della danza per tonificare il corpo, usando i muscoli in maniera completamente diversa da quella a cui siamo abituati. Questo fa sì che il nostro corpo prenda forme sinuose ed allungate tipiche delle ballerine. Continua a leggere


Lo Yoga in volo: quando l’amaca non si usa per dormire: Lo yoga in volo o antigravity yoga è una splendida e nuova disciplina, nata dall’incontro della tradizione con il mondo moderno. Nello yoga molto spesso si usano cinghie attaccate al muro per poter sfruttare la forza di gravità sul nostro corpo e migliorare la flessibilità, così dopo uno studio accurato – che unisce alle tradizioni yogiche anche elementi di danza ed acrobatica aerea – nasce questa nuova disciplina. Continua a leggere


Hatha Vinyasa YogaLa caratteristica del Vinyasa yoga sta nella disposizione delle posture, la pratica è fluida e spesso accompagnata dalla musica. Gli insegnanti creano la coreografia collegando le posizioni l’una all’altra e curando le transizioni in entrata e uscita. L’intensità di questa pratica è simile a quella di Ashtanga, ma la sequenza delle posizioni generalmente non si ripete.
Si tratta di un termine sanscrito spesso utilizzato per descrivere un’ampia varietà di stili yoga, e simboleggia il fluire, una forma dinamica nella quale le posizioni sono collegate tra loro mediante il respiro. Continua a leggere


Perché allenarsi la mattinapraticare un’attività la mattina può essere un incentivo ad essere più assidui. Vediamo perché:
Andare in palestra dopo una giornata di lavoro, sicuramente può aiutarci a scaricare un po’ di tensioni, ma è anche vero che svolgere un’attività la mattina presto, aiuta ad affrontare la giornata diversamente, con più energia. Continua a leggere


Yoga Sivananda: Lo yoga a differenza delle pratiche aerobiche è studiato per agire su differenti livelli, stimolando i canali energetici situati all’interno del nostro corpo, aiuta a liberare i blocchi fisici spesso causati dalla nostra mente e dallo stress della vita quotidiana.
Il metodo Sivananda si rifà ai testi classici indiani, il suo fondatore Swami Sivananda era un medico indiano, e ha studiato la sequenza della lezione per lavorare ad un determinato livello energetico proprio di questo stile. Continua a leggere